Cerca

ROVIGO

"Posteggi a tariffa ridotta, sino a Natale, per il commercio"

La richiesta che Michele Aretusini, capogruppo della Lega, avanza all'amministrazione comunale

"Il Comune faccia la sua parte contro l'aumento delle bollette per famiglie e imprese"

“Tariffe ridotte per i posteggi in città, eventualmente con fasce orarie gratis, da qui a Natale”: questa la proposta che Michele Aretusini, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Rovigo, avanza all’amministrazione comunale. “Ci sono ancora una decina di giorni, prima di Natale – spiega Aretusini – siamo, quindi, nel pieno del periodo dedicato ai regali, ma anche in cui è più bello vivere il centro, con la famiglia, complice la presenza del mercatino di Natale sul liston di piazza Vittorio Emanuele e il clima delle Feste”.

“Allo stesso tempo – ricorda il capogruppo del Carroccio – veniamo da due anni durissimi, senza che, ancora, l’emergenza possa davvero dirsi conclusa, o superata. Durissimi soprattutto per i commercianti, le partite Iva, gli imprenditori che maggiormente sono stati colpiti dalle chiusure e dalle restrizioni. Questo Natale, che si annuncia senza lockdown, pur col la doverosa necessità di rispettare le regole, può essere una occasione di ripartenza, per gli esercenti del nostro centro storico, che vanno sostenuti e, per quanto possibile, agevolati. Agevolando, nel contempo, anche la frequentazione della nostra splendida città”.

“E’ per questo – conclude Aretusini – che penso che, da parte dell’amministrazione comunale, potrebbe essere un bel segnale, quello di rivedere, per il periodo festivo, la tariffazione dei posteggi ‘blu’, eventualmente prevedendo anche la gratuità, nelle fasce orarie dedicate allo shopping. Credo, allo stesso modo, che non dovrebbe essere un esborso eccessivo, dal momento che le risorse in cassa ci sono. Spero, quindi, che si voglia cogliere l’occasione di lanciare un messaggio di ottimismo e di rilancio”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Max61

    13 Dicembre 2021 - 16:22

    peccato che il clima Natalizio lo si respiri solo nello spazio di piazza Vittorio e Garibaldi, fuori da queste due piazze sembra di camminare in un funerale......

    Report

    Rispondi

  • Sandro56

    13 Dicembre 2021 - 12:04

    ottima proposta

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy