you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"In Terapia intensiva all'80% sono No Vax"

I dati del presidente Zaia: "E nei reparti non critici sono il 50%".

Zaia

Il presidente della Regione Luca Zaia

03/01/2022 - 13:52

Nella giornata di lunedì 3 dicembre, il presidente della regione Luca Zaia è tornato ad aggiornare i Veneti sull'andamento del contagio da coronavirus in Regione. 

Il bollettino regionale coronavirus parla, nelle ultime 24 ore, di 6.468 nuovi positivi. Con una percentuale di positivi sul totale dei tamponi pari al 12,99%, molto alta in assoluto, sostanzialmente in linea, comunque, con quella che è la tendenza nazionale in questo periodo di massima diffusione del contagio. Le vittime, nelle ultime 24 ore, sono state nove, mentre l'andamento dei ricoveri ospedalieri vede 50 nuovi arrivi, per un totale di 1516 ricoverati nei reparti non critici, mentre complessivamente i ricoverati in Terapia intensiva sono 200, con una diminuzione di due nelle ultime 24 ore. Le persone attualmente in isolamento sono 111.589.

Un passaggio particolare è stato dedicato alla situazione delle Terapie intensive. "Siamo preoccupati - ha detto Zaia - per la situazione dei ricoveri: i non vaccinati sono l'80% dei pazienti in Terapia intensiva e il 50% nei reparti non critici". Il tutto a fronte di una percentuale di non vaccinati, in Veneto, pari a meno del 13% della popolazione complessiva. "Non possiamo permetterci di riempire gli ospedali", ha concluso Zaia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl