you reporter

ADRIA

Un incidente si porta via Renato, papà di Shrek

Attore e doppiatore di livello mondiale, era originario di Baricetta

Un incidente si porta via Renato, papà di Shrek

24/01/2022 - 08:42

Nella serata di domenica 23 gennaio, improvvisamente, è deceduto all’ospedale San Camillo di Roma Renato Cecchetto, per l’aggravarsi della situazione a seguito di una caduta in scooter. Lascia la moglie Miriam Spema e il figlio Giona, e la sorella.

Aveva compiuto 70 il 28 ottobre scorso, originario di Baricetta, dove aveva frequentato le elementari, poi medie e magistrali ad Adria. Ancor giovanissimo era approdato nella capitale per studiare all'Accademia nazionale d'arte drammatica fino a conseguire il diploma. E’ stato attore, regista, ma soprattutto doppiatore avendo prestato la propria voce ad alcuni dei personaggi più simpatici ed amati dei film di animazione, come l’orco buono Shrek, il maialino Hamm nel classico Toy Story, lo yeti nel film “Monsters & Co” e Mustafà nel cartone “Ratatouille”. A Roma aveva fondato una scuola di doppiaggio di valore internazionale. Nell’agosto 2018 l’amministrazione comunale gli aveva assegnato il riconoscimento “Adria riconoscente”.

Appresa la notizia il sindaco Omar Barbierato ha dichiarato: “Esprimo il mio personale cordoglio e quello di tutta la comunità adriese che rappresento, alla famiglia di Renato, alla moglie Miriam, al figlio, alla sorella e a quanti gli erano vicini”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl