Cerca

BADIA POLESINE

Adigetto in secca, pesci in agonia: "Vanno salvati"

Si moltiplicano le segnalazioni, così è un invito a nozze per i bracconieri

Adigetto in secca, pesci in agonia: "Vanno salvati"

I video e le foto stanno inondando il web. E sono strazianti. Pesci che boccheggiano in pochi centimetri d'acqua, costretti in posture innaturali che possono solo ritardarne la morte. I volontari hanno fatto tutto quello che potevano, ma non basta. La stragrande maggioranza di questi animali appare condannata, dalla secca dell'Adigetto, alla morte.

A rilanciare la segnalazione, Gabriella Gibin, presidente del coordinamento per la tutela dei diritti degli animali in Polesine.

"Da ieri sera sto ricevendo video e immagini da parte di residenti a Badia Polesine - spiega -  che sono rimasti sconcertati dalla moria di pesci nell'Adigetto nella giornata di ieri, 2 marzo 2022. Centinaia sono ancora agonizzanti e, per questo, a seguito dell'allarme, diversi volontari si sono messi in moto per cercare di salvare una parte dei pesci".

"Comprendiamo benissimo che sono mesi che non piove e, per questo motivo, il Po, i fiumi e i canali di bonifica sono in secca così come i fossi in campagna. Le falde si stanno abbassando in maniera preoccupante e l'agricoltura è in ginocchio già da tempo. Tuttavia non è accettabile che centinaia di pesci muoiano in questo modo".

"I pesci boccheggiano, i volontari ne hanno salvati quanti hanno potuto, ma la maggior parte è destinata a morire. Eppure tutto si potrebbe risolvere, programmando lo svuotamento in modo opportuno. Spesso i pesci sono considerati Animali di serie B, invisibili agli occhi di molti. Meriterebbero, invece, lo stesso rispetto degli altri. Chiediamo che venga alzato il livello minimo vitale di acqua per salvare la vita a centinaia di pesci che stanno agonizzando".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • diduve

    03 Marzo 2022 - 17:24

    Cucinati bene sono ottimi

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy