you reporter

Lanciano una bottiglia molotov <br/> contro l'auto della rivale in amore

34737

Più controlli della polizia locale (foto di archivio)

FICAROLO- Avevano lanciato, agendo in concorso tra di loro, una bottiglia molotov artigianale, mentre transitavano a bordo della loro auto, davanti all’abitazione della vittima, contro la sua Renault Clio, al punto che la vettura aveva preso fuoco.

La persona offesa, però non era una persona qualunque, ma la nuova compagna dell’ex marito di uno dei due imputati, una 44enne: alla base del gesto, dunque, motivi di di carattere sentimentale, secondo la ricostruzione dell’accusa. Per questo, una 44enne di Canosa di Puglia (la ex) e un 49enne di Bologna sono stati condannati: la donna a un anno e otto mesi, l’uomo otto mesi. Per loro, immediata sospensione condizionale della pena.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl