you reporter

Successo per Stabat Mater <br/>eseguito dall'Ensemble Primacorda

36924

03/04/2015 - 10:00

SAN MARTINO DI VENEZZE - Altro appuntamento per l'unità pastorale di San Martino. Giovedì 2 aprile nella chiesa parrocchiale si è tenuto il concerto di Pasqua, organizzato dall’Unità pastorale di San Martino-Beverare, dall’associazione musicale Katartika e patrocinato dall’amministrazione comunale di San Martino.

Don Giuliano Zattarin, da sempre promotore di eventi culturali significativi, ha
accolto il numeroso pubblico, mentre il sindaco Vinicio Piacentini, accompagnato dal vicesindaco Ilenia Francescon, ha presentato la serata, frutto della collaborazione ormai consolidata tra l’amministrazione e Katartika, associazione musicale che si occupa di divulgazione della cultura musicale.

Si è trattato di un evento di alto profilo artistico che ha visto protagonisti i musicisti di fama internazionale dell’Ensemble Primacorda (Glauco Bertagnin e Matteo Marzaro, violini; Andrea Maini, viola; Francesco Ferrarini, violoncello; Roberto Loreggian, organo) e le voci di Carola Freddi, soprano, ed Elena Biscuola, mezzosoprano.

L’Ensemble ha accompagnato per mano il pubblico tra i capolavori della musica
barocca, alternando alle esecuzioni il racconto di aneddoti legati alle composizioni presentate nel corso della serata. Il concerto si è aperto con il Canone di Pachelbel. A seguire il commovente “Largo” dal Concerto in Fa minore per organo, eseguito magistralmente dal maestro Roberto Loreggian, che ha introdotto l’esecuzione dello Stabat Mater di Pergolesi, uno dei più toccanti capolavori della musica sacra di tutti i tempi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl