you reporter

Istituti polesani di Ficarolo <br/> vicini all'accreditamento regionale

36747
FICAROLO - Un importante passo avanti per il futuro della struttura sanitaria rivierasca. Qualche settimana fa, il direttore della sezione non autosufficienza regionale, ha ufficialmente rilasciato agli Istituti Polesani, guidati da Iles Braghetto, “l’autorizzazione all’esercizio per le unità di offerta residenziali per persone disabili”.

Si tratta di un ulteriore passaggio per il raggiungimento del tanto atteso accreditamento. L’autorizzazione rilasciata, impone però alla direzione della struttura alcuni ulteriori e importanti passaggi e nuove prescrizioni, alle quali dovranno attenersi, rispettando non solo le richiesta, ma anche i tempi imposti.

Tra i lavori di adeguamento dovranno ad esempio essere garantiti un massimo di 20 posti letto per nucleo (con un superamento provvisorio di un 20% del limite dei posti letto), deve essere rispettato il limite dei 35 metri quadrati a posto letto e per quanto riguarda i bagni gli stessi dovranno essere aumentati fino a garantire “almeno un servizio igienico accessibile ogni 4 utenti”.

Tra i primi importanti punti richiesti, la regione chiede all’amministrazione comunale, il rilascio entro 60 giorni dal decreto, della conferma di agibilità del complesso. “Mi sono interfacciato più volte nei mesi scorsi, con diversi dirigenti sanitari locali e regionali, al fine di contribuire e definire i vari passaggi di questo decreto - afferma il sindaco Fabiano Pigaiani - ed è quindi una grande soddisfazione personale e di tutta l’amministrazione che rappresento, rendermi conto che è comune la volontà di lavorare congiuntamente per mantenere operativa la struttura ficarolese, garantendo così un futuro per gli ospiti e il lavoro per gli operatori”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl