you reporter

Educazione stradale<br/>per gli alunni di Stienta

stienta%20bici[1].JPG

24/04/2015 - 15:28

di Alessandro Caberlon

I bambini della primaria vanno a scuola di educazione stradale. Lo scorso mercoledì si è concluso il progetto “Scuola bici educazione” sviluppato per gli alunni della scuola primaria di Stienta dall’associazione Ciclo Club Estense in collaborazione con l’amministrazione comunale.
Il progetto si è svolto con un programma di lezioni teoriche mirate all’insegnamento della mobilità ciclistica e podistica sicura, alla conoscenza del codice della strada e si è concluso proprio mercoledì mattina con una prova pratica in bici o a piedi in funzione dell’età degli alunni su un percorso segnaletico allestito tra le vie del centro. Nei momenti di attesa per gli alunni, grazie alla disponibilità dei volontari della Protezione civile di Occhiobello si sono tenute tre sessione di “Security game” un vero e proprio gioco dell’oca in chiave “giallo e blu” con il quale è stato completato il programma. Al termine della manifestazione a tutti i bambini è stato consegnato un attestato di partecipazione e alcuni gadget accessori da applicare alle loro biciclette.
“Un’appuntamento ormai fisso per la primaria di Stienta - spiega l’assessore Marco Franchi - arricchito quest’anno con l’attività svolta dalla Protezione civile, che si è potuto concludere positivamente grazie alla collaborazione fattiva tra le insegnanti, i genitori, associazioni e amministrazione comunale. Un ringraziamento doveroso anche al gruppo Croce Rossa di Stienta presente con un proprio mezzo e alcuni volontari durante la manifestazione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl