you reporter

Giochinstrada, un bel successo <br/> Costa si aggiudica l'edizione 2015

38064
COSTA DI ROVIGO - I Giochinstrada sono una manifestazione che fa parte della tradizione costense ormai da molto tempo e che propone, in una gara aperta a grandi e bambini, una serie di giochi che rievocano il passato.
Quest’anno, però, il Comitato della Biblioteca Comunale, ha deciso di introdurre una novità: i Giochinstrada hanno preso il nome di “Giochinstrada senza frontiere” e sono stati coinvolti nell’organizzazione i paesi limitrofi. Quella che era una semplice gara tra contrade interne al paese si è trasformata in una sfida tra comuni e frazioni che è stata accolta da Arquà Polesine, Grignano di Rovigo e Villamarzana.

Numerose e agguerrite, le varie squadre si sono battute per il podio in giochi come tiro alla fune, straccio, bandierina e lancio dell’uovo, proposti dagli stessi sfidanti e ripescati dalla storia di ognuno dei quattro paesi.

La competizione si è chiusa con la vittoria dell’ospitante, Costa, che accoglierà quindi anche la seconda edizione dei Giochinstrada e custodirà la coppa fino all’anno prossimo nella speranza che nel 2016 altri paesi possano aderire all’iniziativa.

Gli organizzatori si dicono soddisfatti del risultato raggiunto: si sono contati circa un centinaio di iscritti. La manifestazione, svoltasi nel campetto adiacente al Patronato San Giovanni Bosco, ha visto la presenza oltre che dei rappresentati del Comitato della Biblioteca, anche di diverse associazioni che hanno offerto la loro disponibilità per la buona riuscita dell’evento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl