you reporter

"Maggio Arquatese" in tono minore <br/> solo tre weekend e niente fuochi

40743
ARQUA’ POLESINE – “L’amministrazione sostiene ed incoraggia lo spirito di novità che caratterizzerà i festeggiamenti del paese nei prossimi fine settimana”. Il sindaco Chiara Turolla, nonostante le difficoltà del periodo, vede con grande positività l’attività dei volontari arquatesi che si stanno prodigando per la realizzazione del "Maggio Arquatese".

“Crediamo che la cittadinanza abbia notato la vitalità dei volontari, che gravitano da molti giorni nel parco del castello, per preparare una rievocazione storica, con contenuti spettacolari e folcloristici, nella continuità della tradizione del ‘Palio dei Ochi’ arrivato alla 29esima edizione” le parole del sindaco.

“D’altra parte come amministrazione – specifica - continuiamo a muoverci in una situazione economica molto difficile e siamo consci che dobbiamo fare delle scelte oculate per evitare qualsiasi spreco di soldi pubblici. Non vi sarà più una festa di dieci giorni, ma tre fine settimana - annuncia il sindaco - e, nonostante sia una scelta difficile e sicuramente impopolare, abbiamo deciso di rinunciare ai fuochi pirotecnici perché, a fronte di una situazione economica generale pesantissima e ai continui tagli agli enti locali, dobbiamo darci delle priorità".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl