you reporter

Salvini, blitz tra i profughi<br/>"No all'Africa in Polesine"

“E’ un posto meraviglioso. Dopo le elezioni magari ci vengo, mi siedo qui e pesco qualche siluro”. Matteo Salvini oggi pomeriggio ha visitato l'ostello Canalbianco di Arquà, rifugio temporaneo per 66 profughi, in gran parte provenienti dall’Africa sub-sahariana. “E’ una bellissima struttura - dice - chi assiste queste persone fa un’opera meritoria, ma il problema è a monte. Con i soldi che spendiamo per l’accoglienza potremmo costruire scuole nei loro Paesi. Non possiamo pensare di svuotare l’Africa e metterla in Polesine”. Poi il leader leghista si è recato a Rovigo, per sostenere la corsa a sindaco di Massimo Bergamin.
Tutti i dettagli sulla Voce in edicola sabato





LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl