you reporter

I bambini educano i loro genitori <br/> il progetto della paritaria di Fiesso

41976

12/06/2015 - 13:00

di Alessandro Caberlon

FIESSO UMBERTIANO - I bambini insegnano agli adulti come si diventa bravi cittadini. La scuola dell’infanzia paritaria “Maria Immacolata” di Fiesso Umbertiano, ha partecipato assieme ad altre 25 scuole del Veneto ad un progetto sperimentale realizzato dalla scuola di alta formazione Eis dell’Università Cattolica di Roma dal titolo “Io, sono un bravo cittadino”.

Aiutati e seguiti dai loro insegnanti Erika Cappello, Maddalena Gabrieli, Donatella Finotelli e Daniela Pernumian, i piccoli studenti si sono trasformati in cittadini modello, trasmettendo all’intera comunità, il vero senso dell’essere dei veri e propri cittadini modello.

Il progetto ha previsto il coinvolgimento delle famiglie e del comune, nell’ipotesi che le attività svolte possano in futuro avere una ricaduta sull’intera comunità. In collaborazione con il comune, l’assessore all’istruzione alla cultura, il consiglio comunale dei ragazzi, la Polizia municipale e gli operatori ecologici, sono stati affissi dei cartelli con le regole rappresentate sia graficamente che in forma scritta in modo che siano leggibili per tutti: bambini e adulti.
Sono state inoltre organizzate tre giornate in cui i bambini suddivisi per gruppi eterogenei di età, insieme ai loro genitori e agli operatori ecologici del comune, si sono recati al Parco per renderlo più pulito e per esporre le regole.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl