you reporter

Stasera concerto dei Nomadi <br/> alla "Festa dei bigul al torc"

nomadi[1].JPG
CANARO - Una grande passione per la musica che, a distanza di anni, ha fatto incontrare nuovamente i componenti di una band storica: i Nomadi.
“Quelli di io vagabondo”, come amano definirsi i componenti del gruppo per comprovare la propria paternità. Umbi Maggi, Franco Midili, Bila Copellini e Amos Amaranti, con l’aggiunta della new entry del gruppo, Andrea Canevari, si sono incontrati un paio di mesi fa a Roma in occasione di un’intervista che ha portato i protagonisti della band a ritrovarsi la sera stessa a suonare come un tempo in un locale della capitale.
Così, i componenti della band hanno cominciato a gettare le basi per una nuova avventura, che li vedrà protagonisti questa sera alle 21 alla “Festa dei bigul al torc” a Canaro, organizzata dalla Pro loco in piazza Bersaglieri d’Italia, in una serata che si preannuncia speciale e con un folto pubblico di appassionati. “Molte persone - conclude Maggi - sentendo ‘Quelli di io vagabondo’, penseranno che si tratti di una cover band, invece saremo proprio noi, gli originali, con il nostro sound inconfondibile e con i pezzi di sempre, quelli che hanno fatto innamorare generazioni e generazioni e che sono entrati ormai a far parte delle antologie della musica italiana”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl