you reporter

Il titolare insegue i malviventi <br/> e li fa arrestare dai carabinieri

carabinieriCA1OZ8NR.JPG

Una pattuglia dei carabinieri

Tentano il furto in azienda, ma vengono inseguiti dal titolare e dalle forze dell’ordine, quindi arrestati. Si è conclusa a Ro Ferrarese la fuga di cinque persone, bloccate dai carabinieri dopo un tentativo di furto a San Bellino.
Era circa mezzanotte e mezza, tra domenica e lunedì, quando nella ditta Zeggio Matteo è scattato l'allarme. La vittima del tentato furto ha raggiunto immediatamente il posto con la propria auto dopo aver tempestivamente telefonato al 112. Scatta così la ricerca dei fuggitivi, che sono stati inseguiti sia dal titolare dell’azienda, sia da una pattuglia della polizia.
La fuga dei malviventi è terminata nel comune di Ro Ferrarese dove una pattuglia dei carabinieri ha identificato gli occupanti portandoli in caserma per gli ulteriori accertamenti che si sono conclusi con il loro arresto. Quattro degli arrestati sono risultati gravati da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio; due di loro, addirittura, risultavano già essere stati arrestati e subito scarcerati nei primi giorni di luglio per un furto commesso sempre nella provincia di Rovigo; mentre un terzo era stato messo fuori dal carcere, dove stava scontando la pena per un altro reato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl