you reporter

L'ultimo atto di Corazzari <br/> guerra contro le nutrie

44350
STIENTA - E’ guerra aperta alle nutrie. Il comune rivierasco, con ordinanza a firma del sindaco Cristiano Corazzari, a pochi giorni dalla ratifica delle sue dimissioni per assumere la carica di assessore regionale, ha definito i criteri e le regole per affrontare l’emergenza nutrie.

Il contenimento ed il controllo numerico delle nutria “Myocastro coypus” è indispensabile e necessario visto che si tratta di un roditore di media taglia tipico di ambienti acquatici, ormai naturalizzato sull’intero territorio italiano e in particolare nelle nostre zone dove ha trovato un habitat favorevole al suo insediamento, favorendo il proliferare della specie anche a causa dell’elevato tasso riproduttivo delle nascite.
Il comune di Stienta ha quindi recepito i numerosi appelli delle associazioni di categoria del mondo agricolo e dei consorzi di bonifica per la gestione dell’emergenza nutrie emanando questo provvedimento che permette di attivare gli interventi di cattura, soppressione e smaltimento al fine di contenere la specie sul territorio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl