you reporter

A Gavello bilancio davvero difficile <br/> ma le tasse non aumenteranno

44421
GAVELLO - Consiglio comunale alle porte per Gavello, in programma domani alle 21. L’amministrazione comunale sarà chiamata a discutere e approvare il bilancio di previsione 2015 già approvato con delibera dalla giunta comunale lo scorso 29 giugno.

Il bilancio curato nei dettagli dalla ragioneria su indirizzo della giunta ha dovuto confrontarsi con un taglio dei trasferimenti statali pari 30mila euro circa rispetto al 2014. Sul bilancio pesa l’ingente esborso che dovrà essere corrisposto a titolo di indennità espropriativa per l’annosa vicenda della zona artigianale.

La questione, iniziata nel 2004, si è conclusa definitivamente all'inizio del 2015 vedendo soccombere il comune di Gavello che dovrà corrispondere anche ulteriori costi a titolo di interessi e onorari. Inoltre si sono dovuti coprire i debiti fuori bilancio imputabili alle precedenti amministrazioni.

Tra le entrate le concessioni e altre pratiche cimiteriali, l’accertamento Ici porterà a regolarizzare le entrate dell’Imu, risparmi nella gestione degli impianti sportivi per un importo di 20 mila euro.

Nonostante tutto l'amministrazione del sindaco Girotto evidenzia che per l’anno in corso sono rimaste inalterate le aliquote dei tributi come quelle dei servizi comunali. La Tasi all'aliquota più bassa consentita dalla legge. Invariate le aliquote Irpef e Tosap.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl