you reporter

Un parco per padre Luigi Toffanin <br/> targa in memoria del missionario

Pincara

45600
PINCARA - La comunità di Pincara nella mattinata di domenica ha ricordato il concittadino missionario rogazionista padre Luigi Toffanin, nel giorno del secondo anniversario dalla sua scomparsa, inaugurando un parco giochi a lui intitolato.

Presenti alla manifestazione la comunità intera che ha voluto rendere omaggio al missionario, con il parroco don Orazio, gli esponenti dell’amministrazione e della minoranza, il vescovo Lucio Soravito de Franceschi, il vicario dei Rogazionisti, padre Bruno Rampazzo.

“Vogliamo rendere omaggio e ricordare il grande insegnamento di padre Luigi, lo ringraziamo per averci dato una chiave di lettura diversa della parola ricchezza, quella più nobile e importante: la ricchezza del cuore e dello spirito” ha esordito il sindaco Stefano Magon prima di scoprire la targa posta in onore del prelato.

Proprio il 23 agosto del 2013 padre Luigi si spense a causa di una malattia “che lo ha portato via prematuramente dal mondo missionario lasciando un vuoto incolmabile nei cuori delle tante famiglie e bambini che ha accompagnato nel suo percorso missionario in Italia, in India e nelle Filippine” le parole del vicario padre Bruno.

Padre Bruno ha anche ricordato come il paese di Pincara fosse sempre nelle parole di padre Luigi, molti cittadini infatti aiutavano il missionario e lo sostenevano, tanto che “ora Pincara è conosciuta in tutto il mondo”.
Dopo aver scoperto la targa ricordo nel parco giochi la comunità ha partecipato alla messa commemorativa nella chiesta di San Giovanni Battista animata dalla corale di Pincara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl