you reporter

Biancardi punta forte sul Paes<br/>"Leva economica e occupazionale"

Castelnovo Bariano

45919

03/09/2015 - 14:00

CASTELNOVO BARIANO - Il Piano d’azione per l’energia sostenibile, il Paes, detto anche Patto dei sindaci, è al centro di una riflessione da parte del primo cittadino di Castelnovo Bariano, Massimo Biancardi, che è pure consigliere provinciale, il quale ha esteso il suo pensiero ai colleghi degli altri comuni coinvolti con una lettera.

Il percorso secondo il primo cittadino di Castelnovo parte da un dubbio: “Siamo in una fase che non riusciamo a capire se i Paes, coordinati dalla provincia di Rovigo, abbiano avuto l’approvazione della Commissione Europea, e se l’hanno avuta di individuare un percorso per la realizzazione del Patto dei sindaci”.
Per questo motivo Biancardi tira la giacchetta del presidente della provincia Marco Trombini, che è pure suo collega visto che regge il comune di Ceneselli.

“I Paes di questi comuni prevedono circa 60 milioni di euro di investimenti nella riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico, nell’efficientamento degli apparati tecnologici e nella produzione di energia pulita da fonti rinnovabili, con un impatto occupazionale importante sia nella fase di cantierizzazione ed esecuzione delle opere e sia nella successiva fase di gestione e manutenzione dei servizi energetici” spiega il sindaco.
“Sono stati stimati, infatti, dai tecnici redattori dei Paes circa 500 posti di lavoro nei primi 4-5 anni di cantieri ed una cinquantina di maestranze impegnate continuativamente nelle successive fasi gestionali-manutentive - aggiunge - ma l’aspetto ancor più significativo è costituito dalla leva economica ed occupazionale che l’iniziativa può comportare nel mercato privato, con la messa in moto di nuove filiere produttive sul territorio polesano a beneficio dell’indotto locale di piccole e medie imprese”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl