you reporter

Bimba abbandonata <br/> la madre viene assolta

Tribunale

37803

Il tribunale di Rovigo

07/10/2015 - 15:21

E' stata assolta con formula piena S. M, 31 anni, accusata di aver abbandonato nel 2008 la figlia allora di 20 mesi. In realtà la storia, che si è svolta a Stienta, si inquadra in una vicenda amorosa piuttosto tormentata. Il padre della bimba, un 31enne marocchino, pregiudicato e sotto il mirino dei carabinieri per aver commesso una rapina, aveva bussato alle porte della nonna della piccola per chiedere della neonata, che le era stata affidata dalla madre.
Ma l'uomo ruba la macchina della "suocera", prende con sé la bambina e scompare. I carabinieri però erano già sulle sue tracce, e alla fine è stato trovato in provincia di Mantova.
Ieri il giudice ha ritenuto che aver lasciato la minore dalla nonna per un mese e mezzo non costituisse reato e ha assolto con formula piena. Il marocchino invece era stato condannato il 23 gennaio scorso per l'ipotesi di reato di sottrazione di minore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl