you reporter

Raito prenota la presidenza <br/> ma l'Eridano è a un bivio

Unione dei comuni

51127
POLESELLA - Il sindaco di Polesella Leonardo Raito manterrà la guida dell’Unione dell’Eridano anche nel 2016. Il consiglio dell’Unione doveva votare il rinnovo cariche nei giorni scorsi: per statuto, infatti, una volta l’anno il presidente viene cambiato, in modo da garantire la rotazione tra i sindaci dei diversi comuni che fanno parte dell’Eridano (Polesella, Bosaro, Crespino e Guarda).

Ma la seduta dell’aula, convocata per i giorni scorsi, è saltata. O meglio, non ha affrontato la questione presidenza a causa dell’assenza di sindaco e vicesindaco di Crespino. Per cortesia istituzionale, diciamo così, sindaci e consiglieri degli altri paesi hanno dunque deciso di rinviare il punto all’ordine del giorno, prorogando - fino al prossimo consiglio, che a questo punto dovrebbe andare in scena dopo le feste di Natale - l’incarico del presidente Raito e del suo vice, il sindaco di Bosaro Daniele Panella.

In ogni caso, l’elezione non dovrebbe riservare sorprese. Il candidato unico, condiviso anche dagli altri sindaci, resta proprio il sindaco di Polesella che, a questo punto, si troverà a guidare l’unione anche nel 2016.
Un anno fondamentale per le sorti dell’ente: con la recente rivoluzione, che ha visto l’Eridano restituire ai singoli comuni le competenze su verde pubblico, servizi scolastici (manutenzione degli edifici compresa), e su pianificazione e riscossione Tari, l’unione, nata 15 anni fa, è ad un punto di svolta. Il problema è la mancanza di personale: tra pensionamenti e trasferimenti di dipendenti ad altri enti l’Eridano è in difficoltà. Il personale in forza all’Unione è insufficiente per affrontare le competenze che i comuni, nel corso degli anni, gli hanno dato. Ma allo stesso tempo non può fare nuove assunzioni, anche a causa del blocco della mobilità imposto dal governo in seguito alla riforma delle province.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl