you reporter

Musica, canto e recite all'Epifania <br/> bimbi sul palco e Brusavecia

La Befana a Canale di Ceregnano

Nel pomeriggio del giorno dell’Epifania, nella chiesa di San Biagio di Canale, si è tenuta la festa di chiusura del periodo natalizio con il concerto di Natale, le recite con poesie e la premiazione dei vincitori dei concorsi “Miglior presepe”, e “Miglior albero di Natale”, organizzati dall’associazione Noi di Canale. Sul palco, preparati dalle catechiste Lucia Crepaldi, Maura Stocco, Alessandra Di Lucia e dal catechista Gianni Bordin, sono saliti Nicola Albertin, Vittoria Andreotti, Francesca Piccolo, Linda Crocco, Nicolas Gioso, Rizzo Elisa e Luca Perazzuolo.

Suggestiva la scenetta improntata sulla parabola con la quale Papa Francesco ha aperto il Giubileo l’8 dicembre scorso e tanti applausi alla giovane Vittoria Stoppa per la sua impeccabile presentazione della festa. Sono intervenuti padre Luca, il presidente dell’associazione Noi Adriana Stoppa, Stefano Concreto e i componenti della giuria, che hanno valutato i presepi.

Il primo premio per le famiglie è andato a Walter Buoso, il secondo a Nicolas Rizzo, terzo a Rosaria De Agostini. Per i ragazzi primo premio a Marcello Cominato, secondo a Nicola Granato, terzo a Vittoria e Carlo.

All’uscita della chiesa ad attendere i bambini c’era la Befana che ha donato a tutti loro la calza e i volontari dell’associazione Noi hanno offerto, vista la temperatura gelida, cioccolata calda, vin brulè e tè con fette di panettone. Gran finale, il falò della Befana, la brusavecia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl