you reporter

Legionario pestato dai genitori <br/> del ragazzino che aveva rimproverato

Tribunale

47061

Il tribunale di Rovigo

E’ alle battute finali il processo che vede coinvolta un’intera famiglia per il presunto pestaggio di un ex soldato della legione straniera in Francia, residente a Villadose. Ieri la sentenza del giudice Valentina Verduci è slittata per mancanza di un documento essenziale nell’inquadramento dei fatti, che risalgono al 2010. Secondo la ricostruzione fatta dall’accusa, un ragazzino minore insieme a un coetaneo, amante dei motorini, recava disturbo sotto casa di un ex legionario. Da un battibecco tra l'uomo e i ragazzini, è nato poi un pestaggio da parte dei genitori del ragazzo.

Il servizio completo nella Voce di martedì

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl