you reporter

La terra torna a tremare <br/> paura in Alto Polesine

56105
Il terremoto torna a spaventare il Polesine. Ieri sera, alle 21.55, la terra ha tremato. Un sisma con epicentro nel Mantovano, a Poggio Rusco, poco più di una quindicina di chilometri dal confine con la provincia di Rovigo. Il terremoto, scatenatosi ad appena 5 chilometri di profondità, ha fatto registrare una magnitudo di 3,0 gradi della scala Richter. Abbastanza per essere avvertito dalla popolazione. Nessun danno, per fortuna, ma la memoria di tutti è andata a quel terribile 2012. Nel Mantovano, la gente si è precipitata in strada, abbandonando le case. Paura anche nel Ferrarese. In Polesine il sisma è stato avvertito nella zona di confine, tra Melara e Castelmassa. In ogni caso, nessun danno a persone né cose.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl