you reporter

"Mi hanno picchiata in giardino" <br/> a processo i vicini di un'anziana

Stienta

tribunale[2].JPG

Il tribunale di Rovigo

11/04/2016 - 17:15

Anziana di Stienta accusa i vicini di averla aggredita in giardino: sono a processo per lesioni, minacce e violazione di domicilio.



Lunedì 11 aprile sono state raccolte le testimonianze dei Carabinieri accorsi sul posto, del nipote dell'anziana che lamenta di essere stata ferita ad una gamba e ad un gomito e di due delle tre persone accusate del reato.



I fatti risalgono al 25 febbraio del 2013 a Stienta. L'anziana, vedendo passare sulla strada la vicina di casa, le ha chiesto di scusarsi per precedenti offese che le aveva rivolto. Da lì un battibecco chiuso con le due donne che si sono allontanate verso le rispettive abitazioni.



Ma prima che l'anziana potesse rientrare in casa, al centro del suo cortile, racconta di essere stata raggiunta e aggredita dalla donna e dal figlio che le avrebbero sferrato un calcio alla tibia, per poi spingerla contro un pilastro.



L'anziana ha chiamato i Carabinieri mentre un vicino di casa, sentendo le lamentele di dolore, ha avvisato il figlio il quale ha chiamato il nipote, ieri in aula per confermare la versione della nonna. Gli imputati invece hanno smentito i fatti a loro attribuiti.



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 12 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl