you reporter

Arresto in stile americano <br/> per il carabiniere indagato di omicidio

Il giallo di Canaro

omicidio canaro10.JPG

La golena del Po con i Carabinieri che hanno recintato la zona dell'omicidio

E' stato un arresto in stile americano, per chi era là, quello del carabiniere fermato a Canaro, ma residente a Frassinelle Polesine, insieme alla compagna ed accusato di essere l'assassino di Antonio Piombo ([url"Leggi il precedente"]http://polesine24.it/Detail_News_Display/Medio-Alto-Polesine/un-carabiniere-e-la-compagna--fermati-per-l-omicidio-piombo[/url]).



Nel pomeriggio di sabato 4 giugno, intorno alle 16.30, un'auto arriva in via Roma a Canaro e si ferma a lato della strada, di fronte all'entrata di una banca. In una frazione di secondo, dietro a quest'auto ne arriva una seconda a tutta velocità, si ferma e scendono due uomini armati che si dirigono verso la prima. Fanno scendere il conducente, lo perquisiscono e lo conducono nella propria auto.



Nell'auto dalla quale è stato prelevato l'uomo, sale uno dei due scesi dalla seconda. E ripartono entrambe a gran velocità. I presenti avevano dapprima pensato a una rapina poi, chiamando il 112, hanno avuto la rassicurazione che si trattasse di un'operazione delle forze dell'ordine.



E infatti l'uomo fermato era il carabiniere accusato di aver ucciso a colpi di pistola Antonio Piombo, insieme alla moglie. Ora lui è in custodia in carcere a Rovigo, dopo essere stato ascoltato dal pubblico ministero in Procura, la compagna invece a Montorio a Verona.



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 7 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl