you reporter

Campane della chiesa fuori uso <br/> per colpa di un fulmine

Salara

49567

La chiesa di San Valentino

Un fulmine ha colpito il campanile della chiesa di Salara, facendo saltare l'impianto elettrico che regola il suono delle campane.



Dopo il nubifragio nella notte tra mercoledì e giovedì, l'intervento tempestivo dei Vigili del fuoco aveva portato alla normalità la situazione relativa agli allagamenti. Anche a Veratica, dove si è reso necessario aspirare la grande quantità d'acqua che ha invaso la carreggiata della strada che porta a Corà, la situazione è tornata alla normalità.



Per quanto riguarda, invece, i danni alle linee elettriche, resta ancora da risolvere la questione del campanile: appare certo che un fulmine abbia colpito la torre campanaria che sorge di fianco alla chiesa parrocchiale di San Valentino. Alcune pietre riconducibili al piano della torre che ospita le campane sono state ritrovate dalle volontarie parrocchiali ai piedi del campanile. Il guasto non è stato ancora trovato, per alcuni giorni il comune rimarrà senza il suono delle campane.



Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 11 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl