you reporter

Enorme siluro pescato lungo il Po <br/> lo tira su con la canna spezzata

Antonio Zanforlin e il siluro.JPG

Alessandro Zanforlin ed il pesce mastodontico

Un’impresa da record quella di Alessandro Zanforlin, pescatore amatoriale residente a Polesella, che ieri, lunedì 20 giugno, intorno alle 22.30 è riuscito a pescare un siluro dal peso record di 120 chilogrammi lungo il fiume Po.

Non è stato affatto un compito semplice però. Ci sono voluti ben 30 minuti per sollevare il pesce e l’incontro con esso ha spezzato la canna del pescatore, una Shimano Speedmaster. Questo non ha però demoralizzato Zanforlin che è riuscito a tirare su l’enorme siluro solo con il moncone restante della canna.

Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 22 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl