you reporter

West Nile, trovate zanzare infette in Alto Polesine

Sanità

zanzara[1].JPG
Torna il pericolo West Nile nella provincia di Rovigo. L'Ulss 18 infatti comunica che poche ore fa è stato rilevato un pool di zanzare infette, isolate in Alto Polesine.



Il virus della West Nile viene trasmesso dalla puntura di questi insetti all’uomo e, normalmente, in persone sane, può risultare del tutto asintomatico o presentare i sintomi di una piccola influenza.



Il problema si pone invece per persone anziane, ammalate, con sistema immunitario compromesso, nelle quali si può manifestare una patologia neurologica grave, che può anche condurre alla morte.


Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 26 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl