you reporter

Gaiba, svaligiata una stazione di servizio

Sicurezza

benzina[1].JPG
GAIBA - Ennesimo furto al distributore. Stavolta il bersaglio dei soliti noti è stata la stazione di servizio IP che si trova sul territorio di Gaiba proprio lungo la trafficata strada provinciale che collega il comune di Occhiobello alla provincia di Mantova.



Secondo le prime ricostruzioni, il colpo sarebbe stato messo a segno nella notte tra domenica e lunedì. Discreto l’ammontare della refurtiva che si aggira attorno ai mille euro. il furto risulta alquanto anomalo, perché i malviventi sono riusciti ad impossessarsi delle banconote senza adottare le tipiche “maniere forti”, ma con una destrezza e una precisione incredibile.



Nelle scorse settimane sono state diverse le stazioni di servizio ad essere prese di mira da veri e propri scassinatori che con metodi diversi ma quasi sempre con danni importanti per le colonnine delle casse, hanno fruttato loro buoni incassi.

Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 4 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl