you reporter

Ancora gravi le condizioni dell'anziano colpito da west nile

61368

12/08/2016 - 11:18

Sono decisamente gravi le condizioni dell'anziano di 81 anni di San Pietro Polesine, ricoverato all'ospedale di Trecenta perché contagiato dal virus del West Nile.
Con tutta probabilità l’uomo nei giorni scorsi è stato punto da una zanzara infetta e dopo un periodo d’incubazione la malattia si è presentata.
Il paziente non è in coma, ma ha febbre alta ed è in stato tecnicamente definito “di sopore” e non risponde quasi per nulla agli stimoli, è disorientato e in condizione di dormiveglia. Intanto a San Pietro in Polesine (frazione di Castelnovo Bariano) sono scattate le misure di prevenzione e disinfestazione.
Ampio servizio sulla Voce in edicola venerdì 13 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl