you reporter

Le Paviole conquistano il Palio di “Ca’ Naro”

La 21esima edizione

Immagine.jpg
CANARO - La contrada “Le Paviole” trionfa ancora al palio. Si è tenuto il 21° palio di “Ca’ Naro”, tradizionale occasione per celebrare le origini del paese di Canaro. Ad animare la sfilata delle quattro contrade nel corteo storico hanno contribuito anche i musici e i tamburini del gruppo “I Gardilliani” di Guarda Veneta, e gli sbandieratori provenienti dalla contrada “San Giorgio” di Ferrara, che si sono esibiti per l’occasione.



L’evento è poi entrato nel vivo con i giochi dedicati ai bambini che hanno visto in vantaggio la contrada “Vendramin”. Sotto l’occhio vigile dei nobili, seduti e accaldati sul palco, e dei giudici imparziali, i giovani concorrenti si sono sfidati nella “Corsa col pom”, “Corsa col bazul”, corsa con “la balina sla front” e nella “Stafeta dla spugna”.



Dopo una pausa per la degustazione del “Piatto del Palio” da parte di una giuria realizzata appositamente, che ha decretato vincitrice la ricetta della contrada “Garofolo”, è stata la volta dei giochi degli adulti, cimentatisi ne “La corsa col bazul” e “la pesca delle anguille”. A chiudere l’evento decretando la contrada vincitrice del Palio è stata come sempre l’avvincente pesca delle anguille, seguita in modo appassionato dal pubblico, con la quale si è aggiudicata il palio la contrada “Le Paviole” per l’ennesimo anno consecutivo.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl