you reporter

Rapina di Ficarolo, emergono nuovi elementi

Le indagini

Emergono nuovi elementi sulla violenta rapina avvenuta a Ficarolo ([url"leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/MedioAltoPolesine/bruttissima-rapina-in-villa-i-proprietari-picchiati-a-sangue[/url]). Il rapinato infatti, nel 2014 aveva già sporto una denuncia per estorsione nei confronti di ignoti. Una denuncia poi finita nel nulla. Per questo gli inquirenti avevano scavato nella sua vita, per vedere se c'erano i presupposti per una simulazione di reato, ma anche in questo caso l'inchiesta era stata archiviata dalla procura.



La rapina è avvenuta nella notte tra il 15 e il 16 ottobre. Padre e figlia, lui di 73 anni e lei di 37, sono stati picchiati brutalmente dai ladri che sono entrati in casa per rubare. In tutto sono stati portati via 600 euro, i contanti trovati in casa, e l'auto della donna.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl