you reporter

Convegno di Coldiretti e Diocesi: "Nutriamo l'umanità in modo equo"

Canaro

coldiretti canaro diocesi.jpg

Il relatori del convegno a Canaro "Cibo e salute"

"Cibo e salute, i percorsi della dieta mediterranea". Questo il tema trattato lunedì 7 novembre mattina durante il convegno organizzato da Coldiretti Rovigo, in collaborazione con la Diocesi di Adria e Rovigo, al teatro comunale di Canaro.



L’incontro, dedicato al clero polesano, si propone per il 14esimo anno come un momento di riflessione sull’evoluzione del mondo agricolo e le nuove sfide della globalizzazione in termini di alimentazione. Per questo si sono riuniti una cinquantina di parroci e sacerdoti che svolgono la loro missione in Polesine alla presenza del vescovo Pierantonio Pavanello, che ha sottolineato il ruolo di collaboratore dell'uomo nel valorizzare la terra e i suoi frutti prodotti dall’azione provvidente del Signore. "Lo scopo dell’agricoltura deve essere quello di nutrire l’umanità in modo equo e sostenibile, dando cibo a tutti" le sue parole.



Accolti da don Carlo Marcello, consigliere ecclesiastico di Coldiretti Rovigo, che ha introdotto il dibattito con un momento di preghiera, i presenti si sono misurati con tematiche importanti e di forte attualità. Sono intervenuti, infatti, Rolando Manfredini, capo area della sicurezza alimentare e produttiva e don Paolo Bonetti, consigliere ecclesiastico della Confederazione Nazionale Coldiretti, trattando il rilevante tema del valore del cibo e della sua portata etica e sociale, in antitesi con lo spreco e la speculazione che riduce gli alimenti a merce.



"Coldiretti è contraria all'omologazione e con la sua azione mira a salvaguardare la biodiversità e le produzioni locali - ha affermato il presidente provinciale di Coldiretti Mauro Giuriolo - gli agricoltori lavorano in una fabbrica a cielo aperto, con tutte le problematiche che questo comporta, ma il loro lavoro è fondamentale per custodire la terra, i suoi frutti e preservare l’ambiente".



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 8 novembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl