you reporter

Entrano nella palestra e svuotano tutti gli estintori sul parquet

Ficarolo

palazzetto sport ficarolo.jpg

Il palazzetto dello sport di Ficarolo

Sembra non avere pace il piccolo comune di Ficarolo che, oltre alle vicende che lo hanno visto balzare alla cronaca nazionale per la questione dell'hotel requisito dal prefetto di Rovigo per alloggiare alcuni profughi e le scritte ingiuriose apparse sui muri di tutti gli edifici comunali, ha dovuto subire l'ennesimo atto vandalico, questa volta ai danni del palazzetto dello sport di piazza Tazio Nuvolari.



Nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 novembre ignoti sono entrati nella struttura sportiva forzando una porta laterale approfittando del buio e, una volta all'interno, hanno preso gli estintori presenti per la sicurezza antincendio dell'edificio e li hanno svuotati sul parquet. Circa trenta chili di polvere bianca hanno letteralmente ricoperto, oltre al pavimento in legno, tutta l'attrezzatura presente nella palestra ficarolese.



Una ragazzata che costerà qualche migliaia di euro all'amministrazione comunale che ha già provveduto ad incaricare una ditta di pulizie per togliere la polvere depositata. A fare la brutta scoperta, l’insegnante di educazione motoria delle vicine scuole medie che stava accompagnando i ragazzi in palestra per la consueta ora di ginnastica.



Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 9 novembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl