you reporter

Oltre ai visoni anche i polli: due maxi allevamenti a Villadose

Il caso

manifestazione contro allevamento i visoni.jpg

La manifestazione dell'ottobre scorso contro l'allevamento di visoni a Villadose

A due mesi esatti dalla manifestazione contro l'insediamento dell'allevamento di visoni, Villadose ha scoperto che l'allevamento si farà.



Un gruppo di cittadini ha richiesto un incontro con il sindaco Gino Alessio, per consegnare le 280 firme raccolte di abitanti contrari all'attività. Nello studio del sindaco Alessio, Maria Luisa Rizzato, portavoce del gruppo di Villadose contrario all'allevamento, ha esposto al primo cittadino le perplessità inerenti all'apertura dell'attività che si trova in via Romolo Andreotti, per questioni di etica e di insalubrità presunta dell'aria.



"Abbiamo percorso tutte le strade possibili per poter allontanare la possibilità che avvenisse l’apertura - le parole del sindaco Alessio - ma, vista la completa ottemperanza alle prescrizioni richieste, i pareri favorevoli di Ulss e Regione Veneto, dobbiamo sottostare alla normativa vigente, l’unica cosa che resta da fare è vigilare senza farsi cogliere da facili isterismi".



Ma oltre ai visoni, è previsto l'insediamento di un allevamento intensivo di polli, si parla di circa 70mila capi. Tutti nel comune di Villadose.



Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 23 dicembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl