you reporter

Pulisce la pistola ma parte un colpo, pensionato ferito alla mano

Fratta Polesine

69310
Si ferisce pulendo la pistola e i carabinieri, intervenuti sul posto, scoprono che aveva in casa proiettili non denunciati. Stava lucidando la sua Beretta, sabato scorso poco dopo mezzogiorno, quando all’improvviso è partito un sparo che gli ha colpito una mano: si è ferito così un pensionato di Fratta Polesine.



Niente di grave per l’81enne che è stato soccorso dai carabinieri della stazione locale, accorsi sul posto a seguito di una segnalazione, e successivamente trasportato all’ospedale. Dopo essersi accertati che le condizioni dell’uomo non erano gravi, i militari hanno verificato se l’anziano aveva tutte le carte in regola per il porto d’armi.



E durante i controlli hanno scoperto un altarino: l’81enne, infatti, aveva in casa alcuni proiettili che non erano stati denunciati all’autorità amministrativa. Per questa disattenzione l’uomo è stato deferito in stato di libertà con l’accusa di omessa denuncia delle munizioni.



Sia i proiettili, sia la pistola si trovano ora sotto la custodia dei militari, che dovranno decidere se l’81enne ha ancora i requisiti necessari per detenere armi.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl