you reporter

Rifiuti accatastati a due passi dal parco giochi

Villanova del Ghebbo

71789
I cassonetti ci sono, ma l'educazione manca, così infuriano le proteste. A Villanova del Ghebbo, l'angolo del parcheggio di via Belfiore riservato ai cassonetti si è trasformato in un ammasso di rifiuti accatastati. Contenitori pieni fino all'orlo, scatole vuote e immondizia di tutti i tipi sono un vero pugno sullo stomaco per il decoro urbano.



Tanto più che al di là della rete del parcheggio c'è un parco giochi dove i bambini passano alcune ore all'aria aperta. E a pochi passi un ristorante molto frequentato durante la pausa pranzo. Clienti e cittadini farebbero volentieri una passeggiata in quella zona, ma l'ammasso di rifiuti non invita certo a passare di lì.



La colpa non è soltanto dei residenti incivili, ma anche dei maleducati provenienti da altri paesi della zona, che abbandonano qui i propri rifiuti. Qualche tempo fa uno di questi è stato pizzicato dai vigili mentre scaricava indisturbato alcuni oggetti ingombranti dalla sua auto. Una situazione a cui i cittadini sperano di poter mettere fine al più presto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl