you reporter

Schianto pauroso sulla regionale per Adria, gravissimo un centauro

Incidente

74486

Operazione antidroga dei carabinieri

E' in pericolo di vita un centauro che oggi pomeriggio era a bordo della sua Yamaha, quando per cause ancora al vaglio dei carabinieri, si è schiantato al chilometro 11 + 800 della strada regionale 443 Rovigo - Adria, all'altezza di Villadose.



Erano le 16,50 circa quando la Yamaha condotta da C. L, 50enne residente a Taglio di Po, è fuoriuscito autonomamente dalla sede stradale.




I soccorsi sono stati immediati e attualmente il motociclista malcapitato si trova ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo.



Non pare siano coinvolti altri veicoli. L'uomo, al volante di una Yamaha di grossa cilindrata, è finito contro la recinzione di una vicina azienda agricola, poi nel fossato a bordo strada.




La moto è completamente distrutta. Sulla ricostruzione della dinamica stanno lavorando i carabinieri della stazione di Ceregnano.



Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di domani 19 marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl