you reporter

Vendevano cellulari su internet, ma era una truffa

Carabinieri

78539

03/05/2017 - 11:02

Avevano messo in piedi un giro di truffe informatiche da oltre tremila euro. Ma i carabinieri della stazione di Ceregnano li hanno smascherati, denunciandoli all'autorità giudiziaria.



I tre truffatori, tutti con alle spalle precedenti penali e residenti nella zona, pubblicavano annunci su vari siti internet per poi farsi accreditare le somme dai clienti che decidevano di acquistare i prodotti messi in vendita, principalmente cellulari.



Una volta incassato il denaro, però, non solo non consegnavano la merce ai nuovi proprietari, ma si dileguavano diventando irreperibili. Tuttavia, i tentativi di cancellare le proprie tracce non sono andati a buon fine, visto che i tre complici sono stati identificati dai militari e denunciati per truffa.



Prima dello "scioglimento forzato" della propria attività criminale, il trio era riuscito ad accumulare una somma di 3.400 euro.



Per scongiurare episodi del genere le forze dell'ordine raccomandano sempre la massima attenzione agli acquisti in rete, evitando di anticipare somme di denaro a sconosciuti perché su internet la truffa è sempre dietro l'angolo, anzi...dietro lo schermo.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl