you reporter

In casa avevano un tesoretto del fai da te, denunciati due rumeni

La perquisizione

80114

18/05/2017 - 18:59

Una refurtiva che potrebbe far concorrenza a un negozio di fai da te quella trovata dalle forze dell'ordine in una palazzina di Villanova Marchesana.



Martedì mattina, infatti, i carabinieri della compagnia di Rovigo, con l'aiuto della polizia locale associata "Medio Polesine", hanno passato al setaccio due edifici di via Roma allo scopo di contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina.



Nessuna irregolarità nei documenti degli inquilini, ma le perquisizioni hanno portato comunque buoni risultati sul piano del contrasto alla criminalità. I militari hanno trovato infatti il bottino di un colpo messo a segno a Cornedo Vicentino il 5 maggio scorso.



La refurtiva, che comprendeva tre decespugliatori, tre saldatrici, una trivella a scoppio, due compressori, due flessibili e un trapano è costata una denuncia per ricettazione ai due giovani rumeni di 35 e 29 anni che ne erano in possesso.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl