you reporter

Le bravate dei teppisti della strada

Pontecchio

84451
I ragazzi amano le bravate, si sa. Però stavolta, a Pontecchio, alcuni giovani muniti di moto da cross hanno oltrepassato il limite lanciandosi in “acrobazie” nel parchetto di solito frequentato dai bambini. Panchine e vialetti si sono trasformati in un percorso a ostacoli su cui quattro ragazzi hanno dato prova della loro abilità in sella alle due ruote, invadendo in parte anche la pista ciclabile in cui pedalavano alcuni ragazzini più piccoli.

A queste gimkane, già di per sè pericolose, si sarebbe aggiunto anche l’attraversamento di un incrocio con il semaforo rosso, il tutto rigorosamente senza casco.


Le manovre hanno allarmato residenti e passanti, che hanno avvertito anche i carabinieri nella speranza che i quattro “teppisti della strada” perdano l’abitudine di sfrecciare lungo i vialetti del parco e lungo la pista ciclabile. Un brutto vizio pericoloso non soltanto per chi frequenta questi due luoghi di passeggio e di aggregazione, ma anche per i ragazzi stessi, visto che si divertono a sfidarsi a suon di manovre rischiose senza indossare gli appositi dispositivi di sicurezza, come più di qualcuno ha sottolineato alimentando le polemiche sul web. Sui social, i cittadini si sono schierati su posizioni opposte.

Da un lato c’è chi è favorevole a una linea morbida nei confronti degli adolescenti, che sarebbero animati più dalla voglia di divertirsi che dall’intenzione di creare scompiglio in paese. Dall’altro invece c’è chi invoca il pugno di ferro chiedendo maggiori controlli, soprattutto da parte dei genitori dei ragazzi, a cui dovrebbe stare a cuore la condotta dei propri figli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl