you reporter

L'uragano distrugge la statua della Madonna

Stienta

86144

12/07/2017 - 22:43

Oltre ad alcuni alberi di piccole dimensioni sradicati, il forte vento che si è abbattuto sull’Alto Polesine ha fatto un danno importante a Stienta. La statua raffigurante la Madonna, posizionata su una colonna del sagrato della chiesa parrocchiale, è infatti caduta a terra frantumandosi in mille pezzi.



La statua, che diversi anni fa era posizionata nella piazza del paese, era stata spostata nella metà circa del secolo scorso su una colonna, a fianco di un’altra statua posta sempre sul sagrato, alla destra della porta di entrata della chiesa.



Subito dopo il temporale, sono stati in molti ad accorrere nel centro del paese per vedere quanto successo e l’incredulità era davvero palpabile. Terminata la pioggia e il forte vento, alcuni cittadini si sono dati da fare in grande velocità per recuperare tutti i pezzi della statua, andata in frantumi, per fare in modo che nemmeno un pezzetto andasse perso, sperando in qualcuno che possa un domani, chissà, riuscire a ricostruirla.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl