you reporter

Panchine in piazza e giochi al parco sistemati

Ficarolo

87384

Una delle panchine sistemate

22/07/2017 - 06:42

Panchine nuove in piazza Quattro Martiri a Ficarolo. Sono terminati nella giornata di ieri i lavori di restauro delle otto panchine presenti nei giardinetti che si trovano di fronte alle vecchie scuole elementari del comune rivierasco.



Per questo, sono state sostituite, ad opera di una ditta specializzata, tutte le doghe in legno delle panchine utilizzate da sempre da coloro che decidono di sostare qualche minuto all’ombra, nel centro storico di Ficarolo.



Dopo la rimozione delle doghe vecchie e la sostituzione con quelle nuove, le stesse sono state quindi verniciate con apposite vernici all’acqua e sono state tratte per poter resistere meglio alle intemperie.



Per un paio di giorni sono, infatti, rimasti sulle panchine, oltre ai tradizionali cartelli con la scritta “vernice fresca”, anche i nastri bianchi e rossi messi per impedire che qualcuno potesse sedersi e, oltre a rovinare il lavoro appena finito, anche sporcarsi in maniera importante i pantaloni.



All’interno dello stesso appalto, che è stato affidato alla ditta “Italia Garden” di Arezzo, per un importo totale dei lavori di 1.740 euro, è stata prevista anche la riparazione di uno dei giochi in legno posizionati all’interno del secolare parco di Villa Giglioli, che sono stati messi per il divertimento dei più piccoli, ma che, in questo caso, pare sia stata rotta da un adulto, eterno Peter Pan.



“Abbiamo fatto sostituire le molle in ferro di uno dei giochi del parco, dopo che ci è stata segnalata la sua rottura – spiega il sindaco di Ficarolo Fabiano Pigaiani - Così com’era, poteva diventare pericoloso per i più piccoli e abbiamo deciso di farlo sistemare. Dispiace che a romperlo sia stato, anche se pur involontariamente, un adulto convinto forse di essere ancora bambino - continua il primo cittadino del Comune rivierasco – Capisco bene che sono cose che possono anche capitare – conclude Pigaiani - ma mi sarei aspettato almeno che fosse venuto responsabilmente a dirlo”.



Il servizio sulla Voce del 22 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl