you reporter

Interrata la Capsula del tempo

Fiesso Umbertiano

La “Capsula del tempo” è stata interrata e tra 50 anni tutti presenti per assistere alla sua riapertura.



Nella serata di venerdì, davanti alle scuole elementari del comune mediopolesano di Fiesso Umbertiano, si è svolta la cerimonia di interramento di una “capsula del tempo” pensata e fatta realizzare dal gruppo di educatori dell’associazione Lilliput, guidati da Valeria Braiato, che hanno seguito l'animazione estiva.



Alla partecipata cerimonia, erano presenti il vicesindaco Sonia Bianchini, gli assessori Michela Pellegrinelli, Sauro Buoso e Simone Bovi, il consigliere Mauro Pavani, Ippolita Leati dell’associazione Lilliput e Carlo Bighetti dell’associazione “Ogni suono”.



Dopo il discorso degli amministratori, la capsula è stata interrata tra gli applausi e la gioia dei ragazzi che, all’interno del “dispositivo ludico per l'immortalità”, hanno voluto raccogliere le lettere che loro stessi hanno avuto la responsabilità e il piacere di scrivere a se stessi, diversi articoli di giornale, fotografie e alcuni oggetti personali come una scarpina da ballo, gli occhialini per la piscina e una penna stilografica.



Il servizio sulla Voce del 30 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl