you reporter

24 quintali di carpe liberate nel Canalbianco

Ambiente

88889
Ben 24 quintali di carpe in Canalbianco. Si è concluso, con la loro liberazione, l’ultimo atto del progetto avviato da Agostino Zurma, presidente nazionale di Carpfishing Italia, in rappresentanza appunto di Carp Fishing Italia al Tavolo Blu della regione Veneto, relativo ad un programma di studio e sperimentazione il cui fine è quello di approfondire le conoscenze sulla presenza, distribuzione ed eco-biologia della carpa (Cyprinus carpio) in alcuni fiumi del Veneto.



Le azioni di immissione si sono svolte alla presenza della polizia provinciale nella persona di Vanni Pregnolato e con l’aiuto dei ragazzi della sede Cfi 30 di Rovigo.


Il servizio sulla Voce del 3 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl