you reporter

Una grossa chiazza oleosa in mezzo al Po, scatta l'allarme

Inquinamento

88959

04/08/2017 - 15:37

Non bastassero i problemi legati alla siccità...




Allarme, lungo le rive del Po all'altezza di Ficarolo, per una grossa macchia oleosa che è stata vista galleggiare in mezzo al fiume.



Un evidente episodio di inquinamento sul fiume Po, che ha fatto scattare l'allarme con il personale del Vigili del fuoco e i tecnici dell'Arpav chiamati ad intervenire con urgenza.



Già il primo sopralluogo non ha lasciato spazio a dubbi: la densa chiazza è dovuta alla presenza in acqua di idrocarburi. E' dunque probabile che si sia trattato dello sversamento in acqua di carburante (o del residuo della pulizia di cisterne contenenti gasolio).



Le dimensioni dello sversamento sono consistenti, anche se non certamente tali da far rischiare un disastro ecologico. Di certo i vigili del fuoco hanno e avranno il loro bel da fare per circoscrivere la chiazza oleosa ed impedire che prosegua la propria discesa lungo il corso del grande fiume.



Il fatto che sia stata avvistata a Ficarolo, poi, al momento non significa nulla di particolare. Serviranno approfonditi controlli e indagini per capire quale sia la "fonte" dell'inquinamento, che potrebbe trovarsi anche molto più a monte.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl