you reporter

L’oasi verde di Pincara ripopolata di pesci

Ambiente e territorio

90101
L’area verde indorno al vecchio alveo del Canalbianco, a Pincara, rinascerà.
E’ stata infatti approvata nell’ultimo Consiglio Comunale la convenzione tra Comune di Pincara e “Asd Lanciatori del Polesine” per la realizzazione di una riserva naturale nel vecchio alveo del Canalbianco nella località di Ca’ Bernarda a Pincara.




I volontari dell’associazione avranno il compito di reintrodurre e far riprodurre pesci di fiume e specie floro-faunistiche autoctone dell’area meglio conosciuta come “Isolotto di Ca’ Bernarda”.


Nell’oasi verde, dove sono già presenti la pista di Motocross, un’area attrezzata per pic-nic con gazebi barbecue, area sosta camper e attracco fluviale, che attraggono ogni anno migliaia di visitatori, è stato dato il via libera per sviluppare questa ulteriore idea, nata per valorizzare lo specchio d’acqua “separato” dall’attuale corso del Canalbianco.




L’area, ritenuta di particolare interesse dai biologi, offre già una nutrita presenza di uccelli, anfibi, rettili e pesci in un habitat ideale anche per reintrodurre e far sviluppare specie autoctone sempre più rare, il tutto sotto l’occhio attento di personale esperto e qualificato.




L’entusiasmo è tutto nelle parole del Sindaco Stefano Magon che prevede che “questo utilizzo può consentire un ulteriore incremento di interesse verso l’area da parte di cultori ma anche di semplici appassionati e scolaresche, con possibile approccio di turismo e visitazione mediante percorsi conoscitivi guidati e su questo ci sono ulteriori progetti al vaglio dell’amministrazione”.




Questa fase sarà a costo zero per il Comune, tutto sarà nelle mani del gruppo dei Lanciatori del Polesine”, come già avviene per il resto delle attività presenti “all’isolotto”.



Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 15 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl