you reporter

Finisce nel Canalbianco, salvato dall'intervento della moglie

Nella notte

90287

Foto d'archivio

Finisce nel Canalbianco ma viene salvato dalla moglie.



È successo nella notte tra mercoledì 16 e giovedì 17 agosto, a Canda, dove un anziano è stato salvato dalla prontezza della moglie.



Erano passate da poco le 3 quando l'uomo è finito nelle acque del Canalbianco. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un gesto volontario, a cui sarebbe però seguito un ripensamento. In effetti l'uomo, una volta in acqua si è aggrappato ad alcuni cespugli dell'argine.



A quel punto é stato fondamentale l'intervento della moglie, che non senza difficoltà lo ha letteralmente ripescato.



Quando è intervenuto il personale del Suem, infatti, l'uomo è apparso in discrete condizioni fisiche. I sanitari si sono limitati a controllare le sue condizioni di salute.



Ai carabinieri, invece, intervenuti sul posto spetta ora il compito di fare chiarezza sia sulla dinamica, sia sulle motivazioni dell'accaduto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl