you reporter

La denuncia di un padre di famiglia: disturbati dagli extracomunitari.

Castelmassa

93382

Castelmassa durante la notte

Dopo il fattaccio di Rimini, dove una ragazza è stata violentata da quattro nordafricani, i cittadini di Castelmassa hanno poca voglia di scherzare su alcuni episodi che sarebbero successi proprio sul territorio comunale.
Nei giorni scorsi, una donna e i suoi bambini avrebbero subìto molestie verbali, anche ripetute, da parte di alcuni extracomunitari residenti proprio a Castelmassa.



A darne notizia, un cittadino che, sulla pagina di un gruppo Facebook comunale, racconta la storia chiamando in causa i suoi concittadini e addirittura il sindaco. “Chiedo scusa se scrivo qua – esordisce il massese - abito a Castelmassa da tre mesi e in due mesi è la terza volta che i miei figli la sera, neanche tardi, verso le nove e trequarti, vengono fermati da extracomunitari, i quali fanno complimenti pesanti sia a mia moglie che ai miei figli; bambini di dieci, nove e sei anni”.



Il servizio sulla Voce del 13 settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl