you reporter

Botte agli anziani ricoverati: chiesta la condanna per sei operatori

Istituti Polesani

94459

Un frame del video ripreso dalle telecamere della questura

Dieci arresti e cinque persone indagate: era giugno 2014 quando la Squadra mobile della Questura di Rovigo fece scattare il blitz agli Istituti polesani di Ficarolo.



Le accuse, e le immagini diffuse nell'occasione, erano raccapriccianti: anziani picchiati mentre erano a letto, umiliazioni, violenze.



Di quei 15 dipendenti degli Istituti Polesani, quattro hanno patteggiato la pena, mentre per altri sei (nello specifico cinque operatrici sociosanitarie e un medico), si è arrivati al dibattimento in aula.

Il pm Monica Bombana ha chiesto pene di tre anni per i sei imputati per maltrattamenti in concorso ai danni degli ospiti non autosufficienti degli Istituti.



Una richiesta sostenuta anche dalla parte civile.



La sentenza arriverà con ogni probabilità al termine della prossima udienza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl